#PergolaBella

MENÙ

Oratorio dell'Ascensione al Palazzolo

La struttura, piccola e molto semplice, in origine era un'edicola aperta sul davanti. Conserva affreschi di notevole fattura, quelli sulla parete di fondo rappresentano l’Ascensione di Gesù tra i Santi Secondo e Sebastiano e nella volta gli Evangelisti dipinti intorno al 1483 da Lorenzo D’Alessandro da San Severino Marche, definiti dallo storico Pietro Zampetti “uno dei momenti più alti della pittura a fresco del Quattrocento marchigiano”. Successivi invece sono gli affreschi della parete destra raffiguranti l’Annunciazione, la Vergine con il Bambino e la Trinità attribuiti al Maestro del Palazzolo, un abile frescante il cui nome deriva proprio da questo oratorio.

La struttura è privata ed è normalmente chiusa.